Equipaggiamenti sportivi utilizzati

Per la pratica della scherma storica vengono utilizzati equipaggiamenti moderni che garantiscono la possibilità di praticare in tutta sicurezza mantenendo la veridicità tipica di un arte marziale; l’attenzione ai costi è uno dei punti fondamentali per la diffusione di tale pratica e sulla quale la Sala d’Arme Achille Marozzo si prodiga da sempre.

Come simulacri d’arma la Sala d’Arme Achille Marozzo adotta spade, pugnali e altre tipologie d’arma in nylon, sviluppate in collaborazione con produttori specializzati.

I simulacri in nylon hanno caratteristiche molto prossime a quelle dei simulacri in metallo offrendo costi sensibilmente inferiori, minori possibilità di rottura, un prezzo notevolmente più basso e un livello di sicurezza assolutamente superiore.

L’uso abbinato dei simulacri e le corrette protezioni consente una pratica in totale sicurezza.

L’equipaggiamento protettivo è composto da:

  • Maschera da scherma certificata FIE livello 2 da 1600 N con paranuca
  • Giubba imbottita da scherma. Abbigliamento con livello di protezione idoneo per simulacri in metallo, anche se spesso risulta eccessivo per il tipo di simulacri d’arma utilizzati in sala, non viene scoraggiato.
  • Gomitiere, se non sono integrate nel corpetto.
  • Parastinchi e ginocchiere.
  • Guanti imbottiti  che forniscono protezione adeguata o specifici per scherma storica.
  • Paragenitali per i maschi, paraseno per le femmine.

Molti dei materiali difensivi sono stati sviluppati o perfezionati su nostre specifiche tramite collaborazione diretta con i produttori. La ricerca e lo sviluppo costante nel campo degli equipaggiamenti protettivi per migliorare sicurezza, impiego e ridurre i costi, è una delle attività più importanti della Sala d’Arme Achille Marozzo.

Il costo ridotto dei materiali consente alle varie sale di avere dei kit di protezioni e simulacri d’arma a disposizione degli allievi del primo anno, in maniera da non dover chiedere immediatamente un esborso di denaro per l’equipaggiamento.