Arti Marziali Storiche Italiane dal 1997

La Sala d’Arme Achille Marozzo si occupa da quasi vent’anni dello studio e dell’applicazione delle antiche tecniche di combattimento all’arma bianca, così come ci sono state tramandate dai Maestri. La storia diventa disciplina marziale: torna ad impugnare la spada, scopri come si difendevano i nostri antenati nel medioevo e nel rinascimento.

Grazie all’esperienza dei nostri istruttori e alla radicata presenza sul territorio in oltre 40 sale, sarà possibile imparare e praticare il maneggio di armi come spada da lato, pugnale, spada a due mani, spada e brocchiere, spada e pugnale, spada e rotella, armi in asta.

Spada e Brocchiero

Torneo 2016

Torneo Saam 2016

XVII TORNEO ARTI MARZIALI STORICHE ITALIANE – FAENZA 23/24 APRILE 2016
La “Sala d’Arme Achille Marozzo” è lieta di presentare la XVII edizione del Torneo Arti Marziali Storiche Italiane, il più grande evento competitivo HEMA in Italia e uno dei maggiori al mondo.

La lunga storia, il regolamento – volto a sublimare lo spirito marziale dell’Arte -, il numero dei partecipanti (più di 150 partecipanti) ne fanno un evento assolutamente imperdibile.

HEMA e Scherma Storica

Hema

Con l’acronimo HEMA (Historical European Martial Arts) si intende lo studio e la pratica -con armi non offensive e protezioni moderne- delle tecniche di difesa e offesa all’arma bianca o a mani nude, così come ci sono state tramandate dai Maestri antichi.

Partendo dai trattati medievali e rinascimentali si sperimenta a livello pratico l’efficacia dei metodi e delle tecniche riportate, tentando, per approssimazioni successive, di arrivare a definire quale che fosse l’arte marziale insegnata nelle sale d’arme del periodo.

La Sala d’Arme Achille Marozzo studia da 19 anni il mondo delle Arti Marziali Storiche Italiane, a partire dal nucleo cinquecentesco dei Maestri Bolognesi (Anonimo, Achille Marozzo, Antonio Manciolino e i loro successori), organizzando in tutta Italia corsi, seminari e tornei.

Video