Ordinamento Interno

Un particolare che contraddistingue la Sala d’Arme Achille Marozzo è la sua semplice e specifica gestione dei ranghi interni.

Premettiamo subito che all’interno della Sala d’Arme Achille Marozzo non troverete nessuno che si aggiudica il titolo di Maestro o titoli fantasiosi derivati o meno dal latino.

Fin dalla propria fondazione, la Sala d’Arme Achille Marozzo ha infatti deciso di utilizzare il titolo di Maestro d’Arme solamente per gli autori dei trattati da noi studiati, lasciando il termine più modesto di istruttore per coloro che nati ai giorni nostri si limitano ad insegnare a livello sportivo le tecniche apprese da tali trattati.

Sebbene non via siano distinzioni formali fra gli istruttori, ogni istruttore ha delle competenze e delle conoscenze specifiche e particolari, a seconda del proprio curriculum schermistico e percorso di studio personale, che lo contraddistinguono e lo rendono idoneo alla copertura di determinati incarichi specifici.

Consiglio direttivo

Organo di associati previsto dalla normativa vigente, che si occupa della gestione dell’associazione. Delibera le decisioni a carattere globale per l’intera associazione. Pur essendo esso l’organo decisionale di riferimento, rimane sempre e comunque garantita un ampia autonomia decisionale ai responsabili di sala e agli istruttori nei campi di loro competenza.

Comitato tecnico

Composto dall’intero corpo istruttori, si occupa di tutto ciò che concerne l’interpretazione ufficiale dei testi studiati. Le sue competenze vanno dalla codifica delle tecniche dedotte o l’eventuale aggiornamento delle medesime tecniche nonchè l’estensione delle relative dispense. A propria discrezione il comitato può estendere il dibattito agli aiuto istruttori e agli allievi.

 Istruttori

Associati che raggiunta ormai una assodata e indiscussa conoscenza delle tecniche di scherma medievale e/o rinascimentale istruiscono nei corsi regolari o nei seminari gli allievi sulle tecniche di una specifica arma di un specifico Maestro di cui hanno acquisito padronanza.

Aiuto istruttori

Associati che avendo raggiunto una certa anzianità e avendo seguito l’iter formativo e di esami necessario, coadiuvano gli istruttori nell’insegnamento. Possono coprire la carica di istruttore su decisione del Consiglio Direttivo oppure in sostituzione temporanea dell’effettivo istruttore detentore del corso.

Responsabili di sala

I responsabili di sala sono gli associati che si occupano della parte organizzativa di una determinata sala d’arme. Il responsabile di sala può anche coincidere con uno degli istruttori detentore di uno dei corsi svolti nella sala d’arme.

Allievi

Associati che frequentano i corsi di insegnamento. L’unica distinzione esistente fra gli allievi è l’anzianità, intesa come numero di anni in cui si sono frequentati corsi di insegnamento, e la conoscenza delle tecniche di una determinata arma, intesa come il superamento dell’esame relativo alla conoscenza dell’arma in questione.

Segreteria e altri associati

Oltre a coloro che praticano attività sportiva regolare, vi è un certo numero di associati che, anche non frequentando regolarmente i corsi settimanali, sostiene l’associazione tramite altre attività e frequenta le attività collaterali organizzate da questa.

Chi Siamo